Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/giradisc/public_html/robertocosenza.it/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/MenuWalker.php on line 8
Come fare link building

Link Building? Si ma di qualità!

In cosa consiste il Link Building? Il Link Building è una pratica che consiste nell’aumentare la quantità di link che rimandano al proprio sito. Lo scopo è quello di fare crescere la popolarità del sito con il traffico in entrata. Immagino che starai già pensando di segnalare a destra e a manca i link che rimandano al tuo sito! Beh, è la cosa più sbagliata che puoi fare, ti spiego il perché. Tempo fa accadeva proprio quello che stavi pensando di fare, il risultato era quello di avere link anche da siti non a tema e perciò non inerenti al sito di arrivo con risultati di scarsa qualità. Tutto questo veniva fatto per avere più link possibili in modo da mostrarsi agli occhi di Google come sito affidabile e da mostrare nei risultati di ricerca. Tutto ciò non era in linea con quello che Google voleva offrire ai suoi utenti perciò decisero di modificare l’algoritmo del motore di ricerca affinché i risultati potessero offrire contenuti di qualità. Oggi seguire questo modo di fare è molto rischioso in quanto si può incorrere facilmente in penalizzazioni da parte dell’algoritmo ed essere esclusi tra i risultati di ricerca. Tutto questo per dire che è corretto fare Link Building ma con siti che rispecchiano il proprio tema, ad esempio se parli di auto non puoi linkarti con un sito che parla di ricette! E’ più corretto ad esempio farlo con un sito che parla di assicurazioni per auto.

Altra cosa da non sottovalutare è il controllo costante dei link che rimandano al tuo sito per valutarne la qualità. Se ritieni che qualcuno non sia di qualità e pensi che ciò possa penalizzarti ti consiglio di richiederne la cancellazione. O in alternativa, tramite il pannello degli strumenti per webmaster di Google, utilizzare il “disavow!”. Questo comando invita Google a ignorare tutti quei link provenienti dal quel particolare sito che sono diretti verso il tuo.

In conclusione scegli bene i tuoi link e tieni sempre a mente questo: meglio pochi ma  qualitativamente buoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roberto Cosenza

Tel: +39 320 7540404
Email: info@robertocosenza.it
39100 Bolzano (BZ)