Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /home/giradisc/public_html/robertocosenza.it/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/MenuWalker.php on line 8
Article Marketing

L’Article Marketing finalizzato ad aumentare la visibilità

Andiamo per gradi, cominciamo col capire cos’è l’Article Marketing.  Si tratta di una strategia di promozione e diffusione delle notizie. E’ una pratica molto apprezzata ma spesso confusa o scambiata per comunicati stampa. A differenza di questi ultimi, si tratta di articoli unici e originali che devono creare interesse nel lettore, e soprattutto che lo aiutino a risolvere un problema. Lo scopo di tale pratica è la realizzazione di link building focalizzando l’attenzione sul lettore, infatti questo deve trarre un beneficio, un vantaggio da ciò che scrivi. Se l’utente sta leggendo il tuo articolo significa che ha un problema, il tuo compito è quello di aiutarlo a risolverlo. Finché ti focalizzerai solo sul link building sicuramente non diffonderai contenuti di valore. Tuttavia, oltre agli aspetti positivi ci sono da registrare anche dei contro.
Infatti, se tale pratica viene realizzata ponendo in essere una cattiva condotta, può portare, nel migliore dei casi, ad un giudizio negativo sul contenuto che verrà considerato di scarso valore, con la conseguenza di non trarre alcun beneficio in termini di visibilità. Immaginate un lettore che sta cercando sui motori di ricerca un particolare argomento di cui avete scritto e si ritrova con 10, 20 o più articoli identici, quale potrà essere la sua reazione? Sicuramente non di interesse, sarà annoiato. Nei casi peggiori si può incorrere in penalizzazioni, specie se vengono utilizzate alcune tecniche bandite, come ad esempio il keyword stuffing.

Alla luce di quanto detto finora, ritengo che l’utilizzo di questa pratica possa aiutarti ad ottenere visibilità solo se si adotta una condotta sana e corretta, senza trucchi e inganni.

Evita dunque contenuti duplicati, articoli sotto le 500 parole e link nel testo. Offri, invece, un contenuto unico e di valore che miri alla soddisfazione del lettore, firma l’articolo con il tuo nome e cognome, ed infine inserisci un link solo nella firma.

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Roberto Cosenza

Tel: +39 320 7540404
Email: info@robertocosenza.it
39100 Bolzano (BZ)